Conferenza in diretta su X tra Elon Musk e Donald Trump

Elon Musk ha confermato che terrà una conferenza in con Donald Trump,  che, giovedì 30 maggio, è stato dichiarato colpevole di 34 reati, sulla sua rete sociale X.

L'evento si terrà tre anni dopo la chiusura dell'account dell'ex presidente, a causa dei disordini avvenuti al Campidoglio nel gennaio 2021.

“Sarà interessante”, ha scritto Musk lo scorso venerdì, condividendo un articolo del The New York Post al riguardo.

Secondo Axios, il nuovo formato di trasmissione permetterà agli utenti della rete sociale X di inviare domande ai moderatori del dibattito, prima e durante l'evento.
 
Anche se la data non è stata ancora annunciata ed i moderatori non sono stati designati, si prevede che tra di loro ci sia almeno un presentatore della rete televisiva News Nation, che collabora con X per trasmettere interviste in diretta.
 
L'evento online arriva dopo recenti indiscrezioni che sembrano indicare un riavvicinamento negli ultimi mesi tra Musk e Trump. L'imprenditore sudafricano ha espresso pubblicamente il suo disappunto con Biden, ma ha anche smentito che gli sia stato offerto di essere consigliere della Casa Bianca in un eventuale secondo mandato di Trump.
 
Il proprietario di X, il 31 maggio, ha pubblicato sulla sua rete sociale: “Sono abbastanza sicuro di non aver mai parlato di criptovalute con Trump, anche se in generale sono a favore di cose che trasferiscono il potere dal governo al popolo, qualcosa che le criptovalute possono fare”.

Musk ha anche commentato su X il verdetto di colpevolezza di Trump nel suo processo penale di New York, sostenendo che questo tipo di sentenze sta minando la fiducia che gli americani hanno nel loro sistema legale.

“Oggi è stato causato un grande danno alla fiducia del pubblico nel sistema legale americano. Se un ex presidente può essere condannato penalmente per una questione così banale (motivata dalla , più che dalla ), allora chiunque rischia di subire un destino simile”.

Sarà interessante assistere alla conferenza per cercare di capire se la sentenza ha avuto effetti sulla popolarità dell'ex Presidente e per scoprire se il magnate sudafricano medita una discenda nel campo della politica.

Candela Sol Silva
Candela Sol Silva
Studentessa di ingegneria, giornalista e intervistatore. È stata responsabile della campagna elettorale e addetta stampa del candidato alla Camera dei Deputati di Fratelli d'Italia in Sud America, Vito De Palma, alle ultime elezioni del settembre 2022.
0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x