Congresso Nazionale Azione Universitaria, Roscani (GN-): pronti ad accogliere questa sfida, non vogliamo diventare la generazione lockdown

“Ringrazio Giorgia per essere sempre presente e attenta alle attività del movimento giovanile e per essere qui a raccontare con noi la nuova sfida che vogliamo lanciare con il congresso Nazionale di Azione Universitaria del 2-3 luglio a Bologna.
Azione Universitaria, storico movimento della destra universitaria, già nel 2019 aveva ricevuto il 18% dei consensi, sotto il coordinamento di Pasquale Oronzio. Il nostro obiettivo è migliorare quel risultato e raccontare la nostra visione dell’università, restituire dignità ai titoli di studio dei giovani laureati per poter essere competitivi con i nostri colleghi europei. Vogliamo uscire da quel circolo vizioso della didattica a distanza che negli ultimi due anni ha vergognosamente caratterizzato la nostra vita. Non accetteremo mai di diventare la generazione lockdown.
Faremo questo con una classe dirigente preparata. Nicola D’Ambrosio, candidato alla presidenza Nazionale di “Azione Universitaria”, Dalila Ansalone e Francesco Armone, candidati alla vicepresidenza insieme alla loro squadra contrappongono la competenza agli slogan fuori tempo di una sinistra universitaria sempre troppo impegnata a compiacere il “barone” di turno piuttosto che a tutelare gli interessi degli studenti. Coerenza, passione e competenza sono il tratto distintivo dei ragazzi e le ragazze di e Azione Universitaria, elementi essenziali per raggiungere traguardi sempre più importanti”
Così Fabio Roscani, presidente di , movimento giovanile di Fratelli d’Italia, durante la conferenza stampa.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,580FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x