Consiglieri Regionale di Fratelli d’Italia: “La nostra idea di destinare tutti i fondi a disposizione dei gruppi consiliari all’emergenza Covid-19 trova ulteriori sostenitori”.

“L’importante è raggiungere l’obiettivo, in questo momento non servono polemiche o manie di protagonismo. Fa piacere che i gruppi consiliari Lega e Zaia Presidente abbiano accolto in pieno lo spirito alla base della nostra Risoluzione depositata ancora lo scorso 16 marzo, come emerge dal Progetto di Legge in tale senso da loro depositato in data odierna”. Con una nota i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, Andrea Bassi, Stefano Casali, Joe Formaggio, Elena Donazzan e Massimo Giorgetti ritornano sulla proposta da loro lanciata alcune settimane orsono.

“Con la nostra Risoluzione avevamo chiesto al Consiglio Regionale di impegnarsi a destinare i risparmi dei gruppi consiliari che risulteranno dalla gestione per l’esercizio finanziario 2019 e di tutti i restanti fondi previsti per l’anno in corso a favore dell’emergenza economica causata dal Coronavirus. Siamo quindi soddisfatti che i gruppi consiliari Lega e Zaia Presidente abbiano condiviso la nostra istanza con la presentazione di una loro proposta di legge – proseguono i consiglieri – anche se, forse, sarebbe stato opportuno condividere l’iniziativa con tutto il Consiglio Regionale, per permettere a tutti di sottoscriverla”.

“Proprio con questo spirito, avevamo ritenuto di non depositare la proposta di legge da noi preparata, ritenendo preferibile che un’iniziativa di tale portata fosse gestita dal Presidente del Consiglio Regionale con il coinvolgimento dell’Ufficio di Presidenza, perché ne uscisse un atto trasversale e condiviso da tutte le forze politiche presenti nell’assemblea veneta. Confidiamo – concludono – che in tempi rapidi possa divenire esecutivo: non possiamo permetterci di perdere nemmeno un secondo”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati