Consiglio regionale, Petrucci (FdI): “La delega per la nuova figura di “controllore” deve andare all’opposizione e quindi a Casucci”

“Il Presidente Mazzeo deve affidare questo compito ad un rappresentante della minoranza, altrimenti la maggioranza regionale finirebbe per controllare se stessa”

“Concordiamo che sia necessaria una figura per verificare che la Giunta non ignori gli atti del Consiglio regionale, ma, visto che il Presidente Mazzeo vorrebbe dare la delega ad uno dei vicepresidenti, chiediamo che venga affidata all’opposizione, quindi al vicepresidente Marco Casucci, altrimenti la maggioranza regionale finirebbe per controllare se stessa. Si tratta di un ruolo delicato, di un “pungolo”, di un “controllore” che non deve fare sconti alla Giunta del Governatore Giani. Ci sono atti approvati all’unanimità dal Consiglio regionale che la Giunta ignora o prende sotto gamba, deve essere un esponente della minoranza a sollecitare la Regione su mozioni e risoluzioni che devono essere necessariamente attuati. E’ una questione di trasparenza ed equilibrio” dichiara il Consigliere di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci, segretario dell’Ufficio di Presidenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati