Consob. de Bertoldi (FdI). Aggirato ufficio di presidenza per nomina Savona

“Il presidente della commissione Finanze di Palazzo Madama, Alberto Bagnai, ha convocato in tutta fretta la commissione affinché questa si esprima con il voto su Paolo Savona in qualità di Presidente della Consob, senza aver accolto le istanze di Fratelli d’Italia che ha ripetutamente espresso il suo disappunto per le gravi incompatibilità emerse. Incompatibilità rilevate in modo trasversale” è quanto dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi segretario della commissione finanze e tesoro.
“È stato di fatto bypassato l’ufficio di presidenza. Infatti – continua il senatore FdI – alla luce della prima audizione di Savona, era stato chiesto di avviare un ciclo di audizioni tecniche in merito alla nomina di Savona alla presidenza della Consob. Invece è stato completamente aggirato l’ufficio di presidenza”.
“Fratelli d’Italia continuerà ad impegnarsi, anche in sede di voto, per evitare che si verifichino situazioni di incompatibilità e per impedire che, in futuro, le delibere vengano annullate per incompatibilità del Presidente” conclude il senatore de Bertoldi.
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,932FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x