Consumatori: Ciocchetti (FdI), “Gravissimo che le app anti-spam acquisiscano dati degli utenti”

“D’accordo con esposto presentato da Consumerismo No Profit e altre associazioni al Garante per la Privacy”

“Condivido l'iniziativa di Consumerismo No Profit e delle associazioni degli operatori telefonici AssoCall, Asseprim, Assocontact e OIC che hanno presentato un esposto congiunto al Garante per la Privacy contro le App “anti-spam” che, in base ad un dossier raccolto dalle stesse associazioni, dopo aver raccolto i dati degli utenti iscritti a tali servizi li rivendono agli operatori del telemarketing, consentendo di chiamare i consumatori senza essere bloccati o segnalati. Oggetto della segnalazione al Garante sono le politiche e modalità di trattamento dei dati personali adottate dalle c.d. “app antispam”, cioè le app che, tramite apposita piattaforma, sono diffuse e commercializzate al fine di “proteggere” l'utente di telefonia mobile dalle chiamate di disturbo/fraudolente. Ritengo gravissimo quanto denunciato dalle associazioni ed è compito della avviare una serie di affinché si possa allontanare qualsiasi ragionevole dubbio che i telefoni dei cittadini, a causa delle disfunzioni del sistema di protezione, possano essere persino intercettati. Sarà mia cura interrogare gli organi competenti per verificare anche la possibilità di avviare una inchiesta non solo in ambito .”

Lo dichiara il deputato di Luciano Ciocchetti.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x