giovedì, Ottobre 1, 2020

Conte di nuovo in diretta Facebook: restrizioni possono essere prolungate di un mese.

Si è appena conclusa la diretta del premier Giuseppe Conte che al termine del Consiglio dei ministri odierno è tornato a parlare in conferenza stampa, entrando nel merito dei tanti provvedimenti varati dal governo in questi giorni, in una situazione inedita nella storia della vita pubblica italiana.

Il decreto approvato oggi dal Consiglio dei ministri si occupa innanzitutto di regolamentare la durata delle attuali misure restrittive, e introduce la possibilità che tutti i provvedimenti attuati finora (come il blocco dell’attività scolastica, le restrizioni di movimento e la chiusura delle attività commerciali) vengano rinnovati per 30 giorni in caso di necessità.

Ha poi specificato, smentendo i rumors che si erano susseguiti nella giornata di oggi, che non è vero che l’emergenza durerà fino al 31 Luglio 2020. Fino a quella data continuerà l’emergenza “sanitaria” nazionale, che, ha specificato Conte, è diversa dal “tutto chiuso” degli ultimi giorni, che dovrebbe scadere il 3 Aprile, ma esiste la possibilità che in caso di nuove ondate dell’epidemia di coronavirus venga prolungato o riattivato un nuovo giro di vite.

“Siamo pronti, ci auguriamo prestissimo, ad allentare la morsa delle misure, appena i numeri ce lo consentiranno” ha aggiunto.

Conte ha sollecitato gli italiani a rispettare gli obblighi di sicurezza annunciando che chi viola le regole adesso verrà multato in maniera salata. Da 400 a 3000 euro. Non è prevista la confisca di auto, moto e veicoli.

È prevista inoltre la “chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni” per chi violerà gli obblighi previsti per le attività commerciali.

Il decreto, infine, introduce la possibilità che i prefetti si avvalgano delle forze armate per «assicurare l’esecuzione delle misure di contenimento». Al personale delle forze armate impiegato sarà attribuita la qualifica di agente di pubblica sicurezza.

Letizia Giorgianni
Letizia Giorgianni
O te ne stai in un angolo a compiangerti per quello che ti accade o ti rimbocchi le maniche, con la convinzione che il destino non sia scritto. Per il resto faccio cose, vedo gente e combatto contro ingiustizie e banche. Se vuoi segnalarmi qualcosa scrivimi a info@letiziagiorgianni.it
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,843FansLike
3,731FollowersFollow

Leggi anche

Giorgia Meloni: Blair? Bizzarre ricostruzioni, noi siamo la Destra.

Ogni giorno mi diverto a guardare le bizzarre ricostruzioni che vorrebbero il progetto di Fratelli d'Italia ispirato da un diverso modello straniero. Il modello...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Giorgia Meloni: Blair? Bizzarre ricostruzioni, noi siamo la Destra.

Ogni giorno mi diverto a guardare le bizzarre ricostruzioni che vorrebbero il progetto di Fratelli d'Italia ispirato da un diverso modello straniero. Il modello...

Piemonte, Meloni: Solidarietà di FdI al Governatore Cirio, inquirenti facciano luce sul caso e responsabili siano individuati

«Piena solidarietà di Fratelli d’Italia al governatore del Piemonte Alberto Cirio. Lo spregevole volantino intimidatorio trovato, guarda caso, nei pressi del centro sociale 'Askatasuna'...

Banca Popolare di Bari: un prestito che non poteva passare inosservato

Era il dicembre 2019. Dalle pagine di questo giornale provavamo a ricostruire la lunga serie di prestiti, concessi dalla Banca Popolare di Bari. Ci...

ONG: Sardine organizzano colletta per nuova nave immigrazionista.

Le Sardine hanno annunciato il lancio di una campagna di crowdfunding, che servirà per mettere in mare la seconda nave italiana per il soccorso umanitario. "C'è chi impacchetta...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x