Conte premier degli immigrati, dimettiti: in piazza con il Centrodestra.

Circa 200 parlamentari di Centrodestra hanno manifestato davanti Palazzo Chigi contro le nuove norme in materia di sicurezza in discussione alla Camera. , e Antonio Tajani hanno guidato gli eletti di , Lega e Forza Italia davanti alla sede del governo dove sono poi stati srotolati due grandi striscioni. ‘Imprese chiuse, porti aperti’ si leggeva su uno. ‘Conte dimettiti’, su un altro.

“I porti aprono, i commercianti vengono multati mentre alle Ong si vogliono togliere le multe, mentre gli imprenditori italiani sono disperati, gli scafisti festeggiano,  agli italiani viene impedito di passare a Natale da un comune all’altro, ma agli immigrati è consentito passare da un paese all’altro: pensiamo sia da cinici, pazzi e irresponsabili e se Conte invece di fare il premier degli italiani vuole fare il premier degli immigrati si dimetta perché il suo stipendio lo stanno pagando gli italiani”. Così il Presidente di Fratelli d’Italia, , al flash mob del centrodestra davanti a Palazzo Chigi.

“Noi – ha aggiunto – che siamo il Parlamento della Repubblica italiana non vogliamo discutere di immigrazione ma dei problemi degli italiani: è intollerabile che mentre noi parliamo dei decreti insicurezza di Conte lui vada su Facebook a dire cosa gli italiani potranno e non potranno fare. Deve venirlo a dire in Parlamento perché è di questo che ci vogliamo occupare e non di altro come piace alla sinistra”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,234FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x