Coronavirus: Bellucci (FdI), ‘Obbligo mascherine all’aperto? Interrogazione a Speranza’

“Probabilmente il Governo Conte passerà alla storia per la sua opacità – come  ha già evidenziato sulla vicenda dei verbali Cts – in materia di diritto alla salute, in particolare sui provvedimenti anti Covid. Ho presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro della Salute per conoscere in modo preciso e puntuale su quali basi scientifiche, parametri ed evidenze sia fondato l’obbligo delle mascherine all’aperto, disposto con ordinanza nella Regione Lazio e che il Governo sta pensando di estendere in tutta Italia con il prossimo Dpcm. Ritengo che la decisione adottata da Zingaretti non tiene conto delle indicazioni di importanti virologi e infettivologi, i quali sostengono la sostanziale inutilità e illogicità della mascherina quando si è all’aperto da soli senza essere assembrati”. E’ quanto dichiara in una nota Maria Teresa Bellucci, deputato di  e capogruppo commissione Affari sociali e Salute. “A rendere ancora più dubbia la legittimità della decisione presa nel Lazio, e che a breve potrà ricadere su tutta la penisola, c’è il fatto che l’obbligo della mascherina all’aperto non rientra, almeno esplicitamente, in nessuna delle 29 tipologie di misure di contenimento descritte nell’articolo 1, comma 2 del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19 che prevede la possibilità di adottare ulteriori misure ‘secondo principi di adeguatezza e proporzionalità al rischio effettivamente presente su specifiche parti del territorio nazionale ovvero sulla totalità di esso’. Il Ministro Speranza faccia chiarezza. Gli italiani hanno bisogno di trasparenza, verità e scelte di buon senso. Basta opacità da questo pessimo governo”, aggiunge.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati