Coronavirus, chiusura impianti sciistici fino al 5 marzo, Deidda (FdI): anche il Governo Draghi penalizza il settore. basta continuità metodo Conte

“Il Governo Draghi, annunciando la chiusura ulteriore degli impianti sciistici fino al 5 marzo, attraverso l’ordinanza del Ministro della Salute Speranza, prosegue la pessima attività del Governo Conte nel metodo e nella sostanza. Un intero comparto che è stato bloccato fino ad oggi e si era organizzato per ripartire cercando di salvare la stagione, non ha fatto in tempo a riattivare gli impianti che subito è stato bloccato. Alle mancate entrate si aggiunge il danno delle risorse impiegate per le riaperture, con la solita promessa offensiva di futuri ed ipotetici ristori. In perfetta continuità con il precedente Governo Conte, l’Esecutivo Draghi parte malissimo”, è quanto dichiara Salvatore Deidda, Deputato di

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati