Coronavirus. Ciriani (FdI): lavoratori autonomi beffati due volte. Interrogazione per fare chiarezza su responsabilità

“Mentre gli italiani con disciplina rispettano le regole del governo per fronteggiare l’emergenza Covid-19, l’Inps dimostra tutta la sua impreparazione. Da giorni, da quando è stato varato il decreto, si sapeva che il sito dell’Inps sarebbe stato travolto dalle domande. E per la verità è anche prima dell’assurdo click day a cui sono stati sottoposti i lavoratori autonomi che il sito riscontra problemi. Perchè non si è fatto nulla? Di chi la colpa di questo sfascio? E’ una doppia beffa questa per i lavoratori autonomi che oltre a dover fare un’assurda gara di velocità per un misero contributo, meno del reddito di cittadinanza, adesso si trovano anche impossibilitati ad accedervi. Uno sfregio per chi giorno dopo giorno di chiusura sta vendendo andare in fumo i sacrifici di una vita. Bisogna, perciò, accertare le responsabilità. Per questo presenteremo un’interrogazione urgente affinchè sia fatta chiarezza su quanto sta accadendo”. Lo dichiara il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Luca Ciriani.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati