Coronavirus: Coldiretti, paradossale parlare di sanatorie

“Abbiamo bisogno di più di 200mila lavoratori ed è paradossale che in questa situazione si parli di sanatorie. Il tema dei voucher è centrale perché vuol dire sburocratizzare e dare una risposta concreta ai bisogni delle aziende agricole. Stiamo rischiando di perdere fasce di esportazione, mercati che sono importantissimi per il settore ortofrutticolo e che una volta persi sono difficilissimi da recuperare. Ci piacerebbe un piano reale per la ripartenza e dobbiamo creare strumenti di liquidità immediata nei confronti delle imprese perché la situazione è diventata particolarmente critica”.
Cosi Ettore Prandini, presidente di Coldiretti intervenendo in videoconferenza  con il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, per un confronto organizzato da con le principali associazioni di categoria e confederazioni nazionali di industria, agricoltura, artigianato, commercio e servizi.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati