Coronavirus: De Carlo (FdI), dopo caso famiglia Grosseto, Lamorgese indichi criteri chiari per spostamenti 

“Esprimiamo soddisfazione per la notizia dell’annullamento della folle sanzione di 533 euro inflitta ieri alla famiglia che si recava da Grosseto a Pisa per una visita di controllo alla loro figlia, affetta da leucemia meliode acuta e sottoposta a trapianto”.
Così in una nota il deputato di Fratelli d’Italia Luca De Carlo.
“La normativa di riferimento per il contrasto del coronavirus non è chiara – aggiunge il deputato di FdI – e lascia libertà di interpretazioni come queste, creando non pochi problemi ai cittadini. Questa famiglia, ad esempio, attualmente in cassa integrazione, aveva ricevuto in questo mese solo 590 euro. Pagare una sanzione simile sarebbe stato molto gravoso oltre che ingiusto. Motivo per cui ho chiesto al ministro Lamorgese di indicare criteri chiari per gli spostamenti, in modo da evitare altri errori di interpretazione simili”.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,943FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati