Coronavirus, Deidda (FdI): anche la Grecia propone un passaporto sanitario come già richiesto da Fratelli d’Italia in Sardegna

“Condivido pienamente il piano per avere isole immuni alla pandemia portato avanti dal Governo greco e dal Primo Ministro Kyriakos Mītsotakīs che prevede l’utilizzo di un passaporto sanitario internazionale: strumento necessario per facilitare viaggi, garantire la sicurezza e permettere il rilancio turistico. Ricordo che noi di Fratelli d’Italia, in Sardegna, siamo stati tra i primi a proporlo ma, all’epoca, il Ministro Boccia definì la richiesta incostituzionale. Torniamo a ribadire la nostra posizione e ci allineiamo a quella del Governo in Grecia – dove alcune Isole sono già oggi Covid free – per trovarci pronti alla prossima stagione turistica non bisogna ripetere gli errori del passato. Urge valutare e provvedere alla creazione di un passaporto sanitario e la priorità dei vaccini per gli operatori turistici, come già richiesto dal Sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, per permettere loro di lavorare in piena sicurezza. Soltanto in questo modo riusciremo a salvare l’intera stagione turistica”, è quanto dichiara Salvatore Deidda, Deputato di

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,351FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati