Coronavirus, Deidda (FdI): il Governo tuteli l’intera filiera del mondo fieristico ingiustamente discriminata.

Presentata interrogazione parlamentare

“Qualche giorno fa, ho incontrato e raccolto le denunce di vari esponenti – tra cui Ivan Scarpa, Presidente Fieristi Italiani – appartenenti ad una delle categorie maggiormente colpite dalla pandemia, ossia tutta quella filiera legata al mondo fieristico, costituita da venditori ambulanti, torronai, produttori di formaggi e dolciumi, espositori e tutti quei operatori che si occupano della realizzazione di eventi. Il Governo pare si sia completamente dimenticato di loro e continua a penalizzarli senza dettare nessuna linea guida. Con questa interrogazione, chiediamo all’Esecutivo di istituire immediatamente un tavolo di confronto con gli esponenti del settore, rivalutare le misure contenute nell’ultimo Dpcm che li discrimina totalmente nonostante siano in grado di rispettare tutte le misure anti-Covid, soprattuto in spazi ampi e all’aperto, oltre allo stanziamento di più fondi per risanare l’intera filiera”, è quanto dichiara il Deputato di FdI, Salvatore Deidda

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,411FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati