Coronavirus, Delmastro (FdI): ai Magistrati Onorari indennita’ inferiore al reddito di cittadinanza

“Bene che il Governo, anche su input dell’opposizione, abbia voluto tutelare i Magistrati Onorari con una indennità sostitutiva dei compensi ordinari. Male la scarsa entità della ricorsa di 700 euro. Malissimo l’ulteriore taglio di 100 euro portando a soli 600 euro l’indennità.
Fanno la cresta di 100 euro sugli indennizzi erogati a magistrati che, nel frattempo, staranno a casa a scrivere sentenze non retribuite, mentre per il reddito di cittadinanza ci sono 700 euro al mese. Quale manina ha tolto ulteriori 100 euro per sfregiare i magistrati onorari? Ci batteremo per ricordare che i nostri magistrati che lavorano non possono percepire una somma inferiore al reddito di cittadinanza.
Quale è il segnale? Smettete di lavorare e andate al centro per l’impiego a riscuotere il reddito di cittadinanza? È mortificante: Fratelli d’Italia non farà sconti a chi, per l’ennesima volta, ha voluto mortificare la magistratura onoraria italiana”.
È quanto ha dichiarato il deputato di Fratelli d’Italia, Andrea Delmastro Delle Vedove.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,205FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati