Coronavirus. FDI: UE smaschera propaganda Conte. Nessuna proposta italiana per “Recovery Fund”.

La Commissione Ue non ha ricevuto alcuna proposta formale italiana sull’emissione di titoli comuni che potrebbero essere discussi domani al Consiglio Ue. Lo ha detto Marta Wieczorek, portavoce della Commissione europea, durante il briefing per la stampa a Bruxelles. “Abbiamo visto gli articoli di stampa – ha spiegato la portavoce -, comunque, dopo aver controllato molto rapidamente i miei colleghi, non penso che abbiamo ricevuto nulla di concreto, per iscritto”.

L’affondo di Fratelli d’ITalia: smascherata la propaganda di Conte

“La portavoce della Commissione europea Marta Wieczorek smaschera la propaganda del governo Conte: non esiste agli atti alcuna proposta italiana per il ‘Recovery Fund’. La Wieczorek ci fa sapere di aver appreso di questa fantomatica proposta da articoli di stampa (forse per pudore non ha citato i post su Facebook), ma che non esiste nulla di tutto ciò. Gravissimo che il premier Conte e il suo governo espongano una grande Nazione come l’Italia a queste figuracce. Il vizio di annunciare atti e provvedimenti che non esistono è inaccettabile in patria e lo è ancora di più in ambito internazionale”. Ha spiegato il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, responsabile nazionale del programma di FdI.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,809FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati