Coronavirus, Fidanza (FdI): Ue faccia presto su turismo e Bolkestein

“Il turismo è il settore colpito per primo dalla crisi e invece di risposte rapide e concrete da parte della Commissione Europea ha ricevuto le parole fuori luogo della Von der Leyen”. È quanto ha dichiarato il Capodelegazione di Fratelli d’Italia, Carlo Fidanza, intervenendo nel corso dell’audizione del Commissario Thierry Breton alla Commissione Trasporti del Parlamento Europeo.
“Serve subito un fondo specifico di sostegno al settore per fornire liquidità alle imprese e garantire i rimborsi dovuti ai clienti che cancellano i propri viaggi senza accettare voucher sostituitivi. E oltre a un tema di risorse è urgente dare certezza agli operatori, a partire da quelli balneari, che non solo attendono indicazioni chiare per poter predisporre le proprie strutture ma sono soprattutto in attesa di chiarezza giuridica sulla errata applicazione della direttiva Bolkestein ai loro danni”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati