Coronavirus: Frassinetti (FDI), Ministro Manfredi accolga appello neo laureati Medicina

“Pur comprendendo le difficoltà dovute all’emergenza del coronavirus, chiede  al Ministro dell’Università e della Ricerca Manfredi di  facilitare lo svolgimento della prova di abilitazione alla professione per i neo laureati in Medicina. L’abilitazione, infatti, è requisito essenziale affinché i vincitori del concorso in Medicina Generale possano iniziare il loro percorso formativo specialistico, senza perderne il diritto, e affinché sia garantita la continuità assistenziale in molte realtà che vivono un momento di grave carenza di organico. I giovani medici, sui quali l’Italia conta, potranno essere utili al sistema sanitario, in particolare in questo momento di emergenza sanitaria, solo se abilitati. Il Ministro l trovi soluzioni concrete e immediate per venire incontro ai nostri giovani laureati in medicina”.

Lo dichiara Paola Frassinetti, deputato di Fratelli d’Italia e vicepresidente della Commissione Cultura e della Camera, raccogliendo l’appello dei neo laureati in Medicina e Chirurgia in merito al rinvio a data da destinarsi della prova scritta del 28/2 p.v.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,346FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati