Coronavirus: La Russa, perche’ Di Maio cerca medici all’estero e non prende in considerazione disponibilita’ esuli venezuelani?

“E’ incredibile come il governo italiano, che per bocca del ministro Di Maio sta tuttora cercando all’estero personale sanitario disponibile ad aiutare l’Italia nell’emergenza Covid-19, non prenda in considerazione la proposta avanzata nei giorni scorsi dall’associazione ‘Venezuela piccola Venezia’. Duecento medici venezuelani tra anestesisti, rianimatori e professionisti sanitari che da anni vivono nel nostro Paese sono pronti a dare il loro contributo ma non vengono presi in considerazione dal nostro governo. Dopo aver accettato gli aiuti provenienti da Cuba, non vorremmo che il disinteresse verso i venezuelani derivasse dal loro status di esuli della dittatura comunista di Maduro, che il M5S non ha mai condannato. A pensar male si fa peccato ma qualche volta ci si azzecca. Chi si oppone al loro aiuto? Il presidente Conte e i ministri Di Maio e Speranza chiariscano subito”.

Lo dichiara Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato e senatore di Fratelli d’Italia.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,509FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati