Coronavirus, Meloni: chi racconta favola Mes Light sta mentendo agli italiani, ci attirano nella trappola per topi e tra un anno scatta la tagliola

«MES light? Solo per un anno, poi arrivano le condizioni rigide (e forse la Troika). Chi lo dice? Il numero 1 del MES in persona. Oggi sul Corriere della Sera Klaus Regling, direttore del MES, conferma quello che abbiamo denunciato in queste settimane:

“La condizionalità concordata all’inizio non cambierà durante il periodo nel quale la linea di credito è disponibile”. Poco sotto dice che sarà disponibile per un anno. Il che vuol dire che dopo un anno, mentre saremo impegnati a restituire i soldi al MES, scatteranno le rigide condizionalità. Tradotto: ci attirano nella trappola per topi e tra un anno scatta la tagliola. Chi racconta la favola del “MES light” sta mentendo agli italiani».

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,960FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati