Coronavirus, Montaruli (FdI): “avviare campagna contro sindrome da scuotimento e di supporto ai neogenitori”

“Il governo attivi una campagna contro la sindrome da scuotimento attivando un numero anti-panico con pediatri, psicologi e spot per televisione e social network. Serve per tutelare i bambini e sostenere i neogenitori” a chiederlo è la parlamentare di Fratelli d’Italia Augusta Montaruli, accendendo la luce su di un fenomeno in preoccupante aumento in queste settimane di “isolamento”. “In momenti di emergenza e forte stress come questi, dove è consigliabile non recarsi in ospedale se non per urgenze – spiega Monataruli -, c’è il rischio che si vada nel panico. Il fenomeno è già di per se pericoloso in situazioni ordinarie, in quelle così drammatiche come quelle che stiamo attraversando, con le mille paure conseguenti al coronavirus, può essere letale. Sappiamo che ospedali infantili e pediatri stanno già facendo tanto ma non ci sono numeri di emergenza diretti per i malesseri o i dubbi  sui comportamenti dei neonati. Per questo motivo, l’Unità di crisi deve iniziare a predisporre al più presto una campagna di prevenzione sul tema e di sostegno ai neogenitori che si trovano ad affrontare le difficoltà dei neonati”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,499FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati