Coronavirus, Montaruli-Marrone (FdI): “in molte RSA ancora niente tamponi, ogni giorno di ritardo è rischio fatale”.

“Noi Fratelli d’Italia abbiamo sempre sostenuto sin dal principio dell’epidemia la necessità di contenere il contagio effettuando tamponi a tappeto sull’esempio della Corea, seguito già dalla Regione Veneto con risultati positivi confermati dai bollettini quotidiani su decessi e nuovi positivi. Siamo soddisfatti che questa linea sia stata abbracciata anche in Piemonte, quantomeno partendo dalle residenze sanitarie per anziani, ma purtroppo da numerose strutture in differenti asl ci segnalano che i test COVID19 non sono ancora arrivati, nonostante l’annuncio risalga a venerdì scorso” riportano Augusta Montaruli e Maurizio Marrone, parlamentare e capogruppo regionale di FDI, che lanciano un appello “Si dia massima priorità a testare tempestivamente tutti gli ospiti e gli operatori delle rsa piemontesi perché ogni giorno di ritardo mette in pericolo la vita di tanti anziani e rischia di falsare i dati effettivi sulla diffusione dell’epidemia”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,506FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati