Coronavirus: Prisco (FdI), da Conte sgarbo istituzionale e timore del voto in Parlamento

“Non accettare un voto parlamentare sul Mes è uno sgarbo istituzionale che nasconde il timore di ricevere dall’Aula un indirizzo opposto rispetto alla volontà dell’esecutivo. Insomma, è sempre più chiaro che Conte preferisca un atteggiamento ondivago pur di tenere assieme una maggioranza sempre più ai ferri corti dove una parte del M5S si rifà o dice di rifarsi al programma elettorale che rifiuta il Mes e un’altra che invece sembra essere disponibile all’ennesima giravolta in nome della poltrona”.
Lo dichiara Emanuele Prisco, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Affari costituzionali.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,960FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati