, UE: no a cori natalizi e messe solo in TV. Polizia a casa a Natale in Belgio.

La Commissione Europea ha pubblicato una serie di linee guida natalizie per il cinese che includono la proposta di vietare il canto comune.

Le linee guida della Commissione sono state pubblicate mercoledì e includono liste di “azioni raccomandate per gli stati membri” che istruiscono i paesi a prendersi cura delle persone vulnerabili come i , i malati mentali o i senzatetto, oltre a stabilire criteri per i piccoli incontri sociali.

Le linee guida stabiliscono anche che le nazioni dell’ dovrebbero “considerare di non permettere alcun incontro di massa” e hanno detto che chiunque sia impegnato in eventi sociali durante il periodo natalizio dovrebbe essere costretto ad -quarantena prima e dopo l’evento per un periodo raccomandato di sette giorni.

Per le cerimonie e le funzioni religiose natalizie, la Commissione raccomanda di farle online o attraverso la radio o la televisione e di vietare il canto corale.

“In caso di cerimonie, considerate la possibilità di evitare grandi funzioni o di utilizzare le trasmissioni online, televisive o radiofoniche, di assegnare spot specifici per le famiglie per sedersi insieme e di vietare il canto corale. L’uso delle maschere è particolarmente rilevante durante questi tipi di incontri”, dicono le linee guida.

Durante lo scoppio del di Wuhan a marzo, il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha tentato di mantenere aperto il confine interno del blocco, mentre molti paesi hanno messo in atto i propri controlli alle frontiere.

Il regolamento natalizio stabilisce che “qualsiasi misura che limiti la libera circolazione per proteggere la pubblica deve essere proporzionata e non discriminatoria, e deve essere revocata non appena la situazione epidemiologica lo consente”.

“Mentre i viaggi sono di per sé un fattore di rischio, la diffusione generalizzata di -19 tra gli Stati membri significa che attualmente i viaggi transfrontalieri all’interno dell’ non presentano un rischio aggiuntivo significativo”, aggiunge la linea guida.

La Commissione riconosce anche ciò che definisce “stanchezza pandemica” tra i cittadini degli Stati membri e ha affermato che almeno il 60% dei paesi sta sperimentando una qualche forma di stanchezza, con persone che si stancano delle restrizioni economiche, della lontananza sociale e dell’isolamento.

Molti paesi hanno annunciato varie misure nel periodo natalizio, alcuni, come il , hanno affermato che le misure di blocco sarebbero state allentate per cinque giorni per consentire alle persone di festeggiare il con le loro famiglie, ma potenzialmente al costo di un nuovo lockdown.

Il ministro degli Interni del Belgio, nel frattempo, ha detto ai cittadini di aspettarsi che la bussi alle porte delle loro case a , se sospettati di violare le misure di isolamento.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,510FansLike
5,575FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x