Coronavirus. Urso (FdI): da Catalfo toppa peggiore del buco. Altro che task force fare riferimento a Cnel

“Ci aspettavamo che il ministro annunciasse in Aula di aver chiesto e ottenuto le dimissioni del presidente dell’Inps Tridico e di quello dell’Anpal, Parisi, per i gravi errori commessi e invece ha sprecato il tempo dell’informativa in una mera, lunga e inutile difesa d’ufficio di ciò che non è assolutamente giustificabile: la toppa è stata peggiore del buco”: è quanto ha detto il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, secondo cui il ministro “non ha invece detto nulla su quale sia la visione e quali siano gli intendimenti del governo per smentire le previsioni del FMI che condannano l’Italia alla recessione e alla disoccupazione: -10 Pil e tre milioni disoccupati in più. Invece di creare altre task force che creano solo altra confusione non era meglio rivolgersi al Cnel, a cui la Costituzione attribuisce proprio il compito di consulente di Parlamento e governo in materia di economia e per programmare la necessaria ripartenza? Siete talmente confusi e vi sentite talmente inadatti da creare commissioni su commissioni quale paravento per le vostre inefficienze: prendete tempo mentre gli italiani si sentono sgomenti abbandonati in casa”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,809FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati