Coronavirus: Varchi (), subito stop ai termini e alle udienze nei tribunali

“La situazione logistica dei tribunali , in epoca di , desta particolare preoccupazione per la della degli addetti ai lavori: avvocati, magistrati, personale amministrativo, testimoni, consulenti e tutti quanti per necessità o per frequentano i palazzi di giustizia. Quasi sempre chiusi, con impianti di aerazione vetusti che non garantiscono un effettivo ricambio d’aria, in spazi fortemente ridotti rispetto ai numeri dell’utenza, i tribunali non consentono il rispetto delle prescrizioni volte a limitare il contagio del virus. Segnalati i primi casi positivi al virus a Napoli e , in quarantena volontaria dei magistrati a Palermo: è indispensabile sospendere termini sostanziali e processuali e differire udienze e altre attività giudiziarie su tutto il territorio nazionale, almeno per 14 giorni. Fratelli d’Italia recepisce l’appello di tutta l’avvocatura”.
Lo dichiara Carolina Varchi, capogruppo in commissione Giustizia.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,351FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x