Corsa a cinque per le elezioni in Piemonte

Sono cinque i candidati alla presidenza della Regione Piemonte: Alberto Cirio governatore uscente per il centrodestra, Gianna Pentenero ex assessore al dell'attuale Sindaco di Torino per il centrosinistra, Alberto Costanzo per la formazione “Libertà”, movimento di Cateno De Luca, Sarah Disabato per il Movimento 5 Stelle, e la ex pentastellata ed esponente dei comitati No Tav Francesca Frediani per la lista “Piemonte Popolare”. 

A sostegno di Cirio, le liste di Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia in federazione con l'UDC, Noi Moderati e la lista civica Cirio Presidente – Piemonte Moderato Liberale. 

La formazione a sostegno della candidata del centrosinistra, Gianna Pentenero, comprende le liste: Partito Democratico, Stati Uniti d'Europa, AVS e due liste civiche. 

Sono in corso, da parte degli uffici elettorali della Corte d'appello di Torino, le verifiche formali sulle liste presentate nelle varie province per cui è atteso un responso nella giornata di lunedì 13 maggio. 

La corsa a cinque per la guida della Regione Piemonte che culminerà con il voto degli elettori piemontesi, l' 8 e 9 giugno in concomitanza con le elezioni Europee, vede il governatore uscente Alberto Cirio favorito per un secondo mandato a Palazzo Lascaris: secondo un recente sondaggio realizzato da BiDiMedia s.r.l. la coalizione di centrodestra raccoglierebbe il 56% dei consensi, contro il 34% del centrosinistra e l'8% dei 5 stelle.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x