Cospito. Schifone (FdI): parlamentari dai boss mafiosi, inaudito

“Alfredo Cospito spingeva i parlamentari del Partito democratico a salutare i boss mafiosi prima di parlare con lui? Un fatto di inaudita gravità che emerge da un articolo del Fatto Quotidiano di oggi. Il 12 gennaio a Sassari, in occasione della visita in carcere al terrorista anarchico Alfredo Cospito, Valter Verini, Andrea Orlando, Debora Serracchiani, Silvio Lai hanno incontrato anche i boss al 41 bis Pietro Rampulla, Francesco Presta e Francesco Di Maio. E questo sarebbe avvenuto in seguito ad una specifica richiesta dello stesso Cospito. Se le rivelazioni del Fatto quotidiano fossero confermate – e ovviamente ne chiediamo conto – il tutto sarebbe di una gravità inaudita. Tutto ciò è inaccettabile per chi vive quotidianamente sul territorio la lotta a tutte le mafie e ancora di più lo è se stiamo parlando di parlamentari della Repubblica, che rappresentano lo Stato. Sia fatta immediata chiarezza, lo chiederemo a gran voce in ogni sede”. Così Marta Schifone, deputato di Fratelli d’Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
12,610FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Ci piacerebbe avere le vostre opinioni, per favore commentatex