Covid: Bignami (), linee azione Speranza in continuita’ con precedenti

Chi ha fatto parte del problema oggi non può far parte della soluzione

“La valutazione di è negativa perché le linee di azione sono in piena continuità con quelle precedenti, così come la riconferma di a ministro che noi riteniamo essere una scelta sbagliata. Quando l’Oms allertò tutti gli stati nazionali per contrastare la , l’ rispose con un tavolo informale organizzato dal Ministero. Come se non bastasse il piano pandemico, nonché le prescrizioni lo richiedessero, non era aggiornato da 14 anni. I membri del , che ancora oggi sono all’interno del Comitato, cercarono di recuperare e aggiornare il piano il 4 di maggio a sviluppata. La trasparenza per costituisce un grosso problema: Fratelli d’ per acquisire i documenti necessari che il Ministero ci aveva negato, ha dovuto chiederli al TAR. ignora quanto sia importante per gli imprenditori avere chiare, tempestive e coerenti. Ad oggi non si capisce quali siano i dati su cui il governo opera le scelte, cosa contengano i verbali del e quali siano i criteri che portano alle chiusure e alle limitazioni. Quei documenti e quei dati ancora sono inaccessibili agli italiani. Noi non riteniamo che chi fino a ieri ha fatto parte del problema possa oggi far parte della soluzione”.
Così Galeazzo Bignami, deputato di Fratelli d’ intervenendo in Aula all’informativa del ministro .

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Christian

La speranza è che nel prossimo fururo si possa vedere le giuste cose che dice diventare perno di un governo di centro destra e che queste capre smettano di governarci

Seguici e resta aggiornato

18,573FansLike
5,578FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x