Covid: Ciaburro (): inaccettabile dilettantismo Governo

In montagna situazione ridicola

“La decisione del Governo Draghi di riaprire progressivamente il Paese dal 26 aprile sembra partorita da Giuseppe Conte. Anche da questa maggioranza arrivano tante parole e pochi fatti. Il coprifuoco resta indiscusso, e gli unici locali che potranno permettersi di riaprire sono quelli che possono permettersi degli spazi all’aperto, scaricando nuovamente gli oneri della gestione di questa seconda fase sulle amministrazioni comunali e sui cittadini. La situazione assume delle tinte ancor più ridicole se si considera il caso delle aree montane, dove le temperature sono ancora rigide e non permettono attività di ristorazione all’aperto, dove tuttavia le strutture consentirebbero, anche con eventuali contingentamenti e distanziamenti, l’agevole ingresso e permanenza dei clienti. Questo dilettantismo è inaccettabile ed irrispettoso per tutti gli italiani che si sentono figli di un Dio minore solo perché residenti in piccoli Comuni o aree di montagna. È fuori dal mondo: il Governo deve coinvolgere i rappresentanti del mondo della montagna in un vero processo di riaperture, se vuole essere preso sul serio.”
Lo dichiara Monica Ciaburro, deputato di Fratelli d’Italia.
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,520FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x