Covid: FdI, immigrati accalcati ogni giorno davanti a questura

Cambiato governo ma nessuna discontinuità con passato

“Da mesi la questura di è presa d’assalto da centinaia di stranieri che giornalmente si accalcano davanti all’ufficio immigrazione, contravvenendo alle misure di per il contenimento della crisi sanitaria. Su questa vicenda, già a novembre avevamo presentato un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno Lamorgese alla quale però non abbiamo mai avuto risposta. Da allora è cambiato il del Consiglio, da siamo passati a , ma il ministro Lamorgese è rimasta al suo posto, così come la linea del governo sull’immigrazione e sui contagi sembra non avere alcuna discontinuità con il passato: agli si chiudono le attività, agli immigrati si lascia massima libertà”.
Lo dichiarano in una nota i deputati di Fratelli d’ Emanuele Prisco, Giovanni Donzelli ed Edmondo Cirielli.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,591FansLike
5,618FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x