Covid, Fidanza (FdI): “Conte si ricordi anche dei lavoratori dello spettacolo che oggi protestano a Milano”

“Siamo dalla parte degli artisti, dei tecnici e delle maestranze dello spettacolo e degli eventi, che oggi giustamente protestano in piazza Scala, a Milano, per le nuove chiusure disposte dal governo. Finora i lavoratori dello spettacolo sono stati completamente dimenticati da Conte e per questo sono fra le categorie più danneggiate dall’emergenza coronavirus. Si tratta di decine di migliaia di persone, e di famiglie, che rischiano di non avere più un reddito e di non poter sopravvivere. Il governo disponga immediatamente gli aiuti economici necessari per questa e per le altre categorie colpite dal Dpcm”. Così in una nota l’europarlamentare milanese di Fratelli d’Italia Carlo Fidanza commenta il flash mob organizzato dai lavoratori dello spettacolo in piazza Scala.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,120FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati