Covid: Lollobrigida (FdI): su turismo assordante silenzio di Franceschini.

Ministro rimetta le deleghe

“Assordante il silenzio di Franceschini sulla crisi del turismo. Come se un settore che vale oltre il 13% del Pil, in ginocchio per l’emergenza Covid, non fosse un suo problema o del dicastero che dirige. Il titolare del Mibact restituisca le relative deleghe, visto che nelle sue dichiarazioni si dice addolorato solo per la chiusura di cinema e teatri. Parli anche a quelle imprese che rischiano di morire. Fratelli d’Italia chiede da mesi lo stato di crisi. Franceschini, invece, continua a non raccogliere gli allarmi lanciati dalle associazioni di categoria. È il peggior ministro che il comparto potesse avere: si occupi di altro, visto che per lui questo settore non è degno di attenzione. Giovedì 29 ottobre sarà insieme a Giorgia davanti la sede del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per far sentire la voce di chi è stato abbandonato da questo Governo”.

Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,177FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati