Covid. Rauti (): accanimento politico del Governo su Marsilio perché amministrazione di centrodestra. Da Boccia delirio di onnipotenza

“Massima solidarietà al governatore dell’ Marco Marsilio, vittima insieme a tutti gli abruzzesi, dell’arroganza dell’attuale governo. Il delirio di onnipotenza dimostrato dal ministro Boccia nei confronti della popolazione abruzzese chiarisce ancora una volta, semmai ce ne fosse ulteriore bisogno, perchè questo governo è senza dubbio il peggiore della storia repubblicana. Invece di spiegare agli italiani il fallimento del “modello italiano” e perché oggi registriamo il tasso più alto nella classifica di decessi per Covid, nonostante le misure restrittive e punitive adottate dai DPCM di Conte, gli esponenti del governo continuano a bacchettare gli italiani, trattandoli come scolaretti indisciplinati. Al di là delle tonnellate di ipocrisia e di spocchia con le quali Boccia decide di colorare le regioni italiane, la verità è che la colpa di Marsilio è la sua appartenenza politica, paragonabile per questa sinistra rancorosa solo all’altrettanto “intollerabile” scelta della popolazione abruzzese di aver eletto Marsilio e votato il centrodestra per amministrare l’. Una regione splendida, che tanto ha sofferto, che tanto sta soffrendo e che ha bisogno di tutto , meno che di essere bullizzata e a breve di nuovo dimenticata da questo governo senza storia, senza rispetto e senza futuro”.

Lo dichiara il vicepresidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,268FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x