Covid. Rauti (FdI): no a obbligo vaccinale indirettamente imposto. Grave Stato non si assuma responsabilità indennizzi

“Bellissima manifestazione oggi al Teatro Bibiena di Mantova insieme a Giorgia che ha voluto confrontarsi con le categorie produttive ed economiche, ascoltando le richieste del territorio. Si è parlato anche di green pass e dell’utilizzo surrettizio che se ne sta facendo per introdurre di fatto, indirettamente, l’obbligo vaccinale. E tutto senza nessuna assunzione di responsabilità di indennizzo da parte dello Stato. Ma sono stati tanti altri i temi discussi nella mattinata, per favorire la ripartenza economica post Covid e tra questi un piano triennale per scongiurare la chiusura di molte imprese in difficoltà, la difesa dei prodotti della nostra filiera agroalimentare dalle attività predatorie internazionali, il sostegno a tutto il Made in Italy, e l’importanza delle energie rinnovabili e della tutela ambientale. E molto altro ancora! Anche oggi Fratelli d’Italia, con la sua presidente, si dimostra un partito dialogico e ‘produttivista’, basato sulla difesa dell’identità e dell’interesse nazionale”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, eletta nel collegio di Mantova.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,404FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati