Covid. Torselli (): “Penalizzati ristoranti, palestre e cinema; luoghi in cui non ci sono evidenze scientifiche di maggior contagio. Si doveva partire la tutela delle persone più fragili”

4 views

“Per commentare l’ultimo occorre partire da due evidenze scientifiche. La prima è che non esiste alcuna prova che un bar, una piscina, una palestra o un ristorante sia un luogo di maggior contagio rispetto ad altri. Anzi, il numero di nuovi positivi è tornato a crescere nel momento in cui si sono riaperte scuole e uffici. Bar, ristoranti, palestre e teatri sono sempre rimasti aperti durante il periodo estivo, quando la curva dei contagi diminuiva anziché salire. La seconda evidenza scientifica consiste nel fatto che sono le persone anziane o che hanno, in media, almeno tre patologie pregresse ad essere colpite in modo più virulento dal Coronavirus. Ebbene, cosa è stato fatto per queste categorie? Le Rsa sono ancora i luoghi in cui i nostri anziani sono maggiormente colpiti dal Covid, perché i partiti al governo regionale e nazionale non si sono preparati? Perché Pd, Italia Viva e Movimento 5 stelle sono stati mesi a discutere se adottare banchi con le ruote o meno nelle scuole anziché stabilire un sistema di tutele sanitarie più solido per le persone fragili?”. Ha dichiarato Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, commentando la comunicazione del presidente Giani sull’emergenza Covid.
“Sorprende sentire in quest’aula esponenti della maggioranza che contestano le disposizioni dell’ultimo decreto del Presidente del Consiglio. Eppure a governare con Conte a Roma c’è il Pd, il partito del governatore Giani, ed è quel partito ad aver stabilito che ristoranti e pub non lavorassero più dalle 18 e la chiusura totale di palestre, centri sportivi, teatri e cinema. Questa mattina abbiamo portato la nostra solidarietà ai lavoratori della ristorazione, a quelli dello spettacolo e ai tassisti che stavano manifestando in centro a Firenze. Il nostro partito, da quando è scoppiata la pandemia, ha ribadito più volte che certe categorie economiche rischiavano più di altre e adesso con l’ultimo sono stati penalizzati proprio quei lavoratori che avevano investito per tutelare la loro clientela da un eventuale contagio. Noi, riteniamo che questo parziale lockdown non abbia senso e che, anzitutto, occorra tutelare i più deboli”, ha concluso Torselli.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,919FansLike
4,039FollowersFollow

Leggi anche

Violenza donne, Rauti (fdI): con DDL condiviso non vuota celebrazione ma richiamo istituzionale a misure concrete

"La giornata internazionale sull’eliminazione della violenza sulle donne, che ha raggiunto il suo 21mo anno di vita e il suo terzo anno in questa...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Violenza donne, Rauti (fdI): con DDL condiviso non vuota celebrazione ma richiamo istituzionale a misure concrete

"La giornata internazionale sull’eliminazione della violenza sulle donne, che ha raggiunto il suo 21mo anno di vita e il suo terzo anno in questa...

Giustizia, Balboni (FdI): Governo adegui tetto massimo reddito per patrocinio a spese dello stato

"Il governo adegui il tetto massimo del reddito per l'accesso al patrocinio legale a spese dello Stato". Lo chiede in un'interrogazione il senatore di Fratelli...

Mes. Ciriani (FdI): maggioranza pavida impedisce confronto in Aula. Nuovamente Parlamento mortificato

"Fratelli d'Italia aveva chiesto che l'intervento del ministro Gualtieri sulla riforma del Mes non si limitasse soltanto alla Commissione Bilancio ma avvenisse in Aula,...

Legge Ue, Montaruli (FdI): su CIAE maggioranza in psicodramma. Ennesima spartizione poltrone

“Il CIAE, organo che nelle intenzioni del governo dovrebbe essere una super cabina di regia sotto la supervisione del ministro Amendola per il Recovery...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x