Covid. Torselli (FdI): Subito un tavolo con le cliniche private per aumentare i posti letto.

Grande soddisfazione per l'approvazione in Consiglio regionale della nostra risoluzione

“Grazie ad una proposta di la Regione Toscana aprirà un tavolo con le cliniche private toscane per rispondere alla crisi sanitaria, garantendo così maggiori posti letto. Esprimiamo grande soddisfazione per l’approvazione in Consiglio regionale (con 31 voti favorevoli e due astenuti) della risoluzione presentata da Fratelli d’Italia per fronteggiare il Coronavirus. Abbiamo chiesto al Governatore Giani e all’assessore Bezzini di costituire un tavolo con le cliniche private (convenzionate e non convenzionate con il sistema sanitario regionale) in modo da aumentare i posti letto negli ospedali. La nostra era una proposta ragionevole visto che proprio ieri i ricoveri Covid a Firenze hanno superato il picco che era stato raggiunto ad aprile: sono 681 le persone ricoverate per Coronavirus nella provincia. Siamo soddisfatti che su questa particolare proposta non ci siano state preclusioni ideologiche da parte della maggioranza. Ciò è avvenuto all’indomani dell’approvazione alla Camera dei deputati di quattro delle ventidue proposte fatte dal centrodestra per fronteggiare la crisi sanitaria”. E’ quanto affermato da Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, a conclusione della seduta del Consiglio regionale.
“Inoltre la giunta Giani, con questo atto, si è impegnata a rafforzare l’assistenza sanitaria domiciliare per le persone più fragili ed a stipulare nuovamente una convenzione con gli Ordini dei medici e delle Professioni infermieristiche per mettere a disposizione del personale sanitario alloggi al fine di tutelare la salute dei loro familiari. Apprezziamo l’apertura della maggioranza ma, da parte nostra, vigileremo sul rispetto degli impegni presi”, ha concluso Torselli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,624FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati