Covid: Trancassini (FdI) da Bersani parole vergognose contro ristoratori

Li accusa di essere evasori ma sono in ginocchio e chiedono attenzioni

“Le ignobili dichiarazioni di Pier Luigi Bersani nei confronti dei ristoratori sono la cartina di tornasole di un sentimento di odio e prevenzione che questo governo ha verso la categoria. Colpisce la naturalezza con cui Bersani non solo li accusa di evadere le tasse ma anche il modo con cui si scaglia contro chi è già in ginocchio e chiede al governo attenzione e soluzioni. Bersani dovrebbe chiedere scusa due volte: la prima per questo gratuito attacco diffamatorio, la seconda perché sostiene un governo che non dà risposte ed è incapace di pagare la cassa integrazione ai dipendenti della filiera della ristorazione. In questi mesi, dal governo e dalla maggioranza non sono mai arrivati aiuti concreti ma solo la proposta di cambiare mestiere e l’accusa di essere degli evasori. Vergogna”.

Lo dichiara Paolo Trancassini, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,125FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati