Covid. Zaffini (FdI): governo provveda approvvigionamento anti virali per cure domiciliari in vista di nuove varianti del virus

“Sebbene la campagna vaccinale stia procedendo con successo, il fatto che il virus Covid-19 muta con grande frequenza, rende necessario avere a disposizione nel bagaglio terapeutico anche farmaci antivirali di ultima generazione in grado di agire contro l’infezione attiva da Sars-Cov-2 e sue mutazioni con cure domiciliari, considerata l’impossibilità di produrre in tempi brevi vaccini efficaci per nuove varianti potenzialmente resistenti ai vaccini attualmente in uso”.

A dichiararlo, dopo aver presentato un’interrogazione al Ministro della Salute Roberto Speranza, il senatore di Fratelli d’Italia Franco Zaffini, capogruppo in commissione al Senato.

“Crediamo che in questa fase sia importante che il ministro Speranza chiarisca quanto ci sia ancora da attendere per la stesura di un effettivo protocollo di terapie domiciliari a beneficio dell’attività di contrasto all’infezione da Sars-Cov-2, attuando, seppur tardivamente, quanto deliberato del Senato della Repubblica in data 8 aprile 2021 proprio in tema di cure domiciliari. E sarebbe importante anche spiegare come intende approvvigionare, da subito, il servizio sanitario nazionale dei farmaci antivirali di recente acquisiti o prenotati da altri paesi, utili allo scopo” conclude il senatore Zaffini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati