Covid. Zaffini (): senatori maggioranza rimpallano su governo scelte sul , umiliato ruolo Parlamento

“Nella gestione dell’emergenza Covid la maggioranza ha fin dall’inizio abdicato al proprio ruolo, svilendo le funzioni del Parlamento e demandando ogni decisione a questo improbabile governo. I risultati di questo scaricabarile sono sotto gli occhi di tutti e ci ritroviamo senza un piano pandemico, senza un piano vaccinale, senza protocolli chiari e con un numero di tamponi effettuati ancora meno di un terzo di quelli necessari. Un’incertezza generalizzata e che ora sta riguardando anche le festività, per le quali noi dell’opposizione, vista l’assenza ingiustificata della maggioranza, abbiamo presentato una mozione per chiedere che almeno il giorno di si possa consentire una maggiore libertà di spostamenti ma sempre nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. Le famiglie, quindi, devono potersi ricongiungere e invitiamo il governo a riflettere sulla necessità di assicurare alle persone sole, anziane, fragili e ai disabili di poter essere assistiti adeguatamente. E in particolare chiediamo al governo di provvedere, e se necessario di andare anche a riprenderli, al ricongiungimento con le loro famiglie dei nostri pescatori trattenuti arbitrariamente in un paese straniero”.

Lo ha detto il senatore di Fratelli d’Italia, Francesco Zaffini, capogruppo in Commissione Sanità nel corso della discussione in Senato sulle mozioni riguardanti le limitazioni alla circolazione nel territorio nazionale nel periodo natalizio.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,234FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x