Credito. de Bertoldi (): da disprezzo per lingua italiana.

Urgente ridia dignità al credito di territorio

57 views
“Ritengo inaudito e un’ulteriore testimonianza di un passivo atteggiamento di subordinazione delle Istituzioni nazionali a quelle sovranazionali che nel sito di , cioè della centrale italiana, si pubblichino degli interventi di primaria importanza per il credito nazionale nella sola lingua inglese, in pieno disprezzo della nostra cultura e della lingua di Dante. È il caso dell’intervento del governatore Visco alla conferenza su stabilità finanziaria e regolamentazione tenuto all’Università Bocconi. Ed è per questo che sto presentando un’interrogazione al Mef”. A dirlo è il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro.“Dall’altro non posso non rilevare come pure l’analisi sulle possibili conseguenze post Covid delle sofferenze bancarie sia poco coerente con la storia finanziaria del credito Italiano. Invece che rimarcare gli errori delle disposizioni Ue, come assimilate dalla normativa nazionale, si getta ancora una volta la scure addosso alle piccole banche, alle banche di territorio, dimenticando come le più grosse crisi bancarie, Monte dei Paschi in testa, hanno per la maggior parte coinvolto le grandi banche, oppure quelle piccole banche che si erano trasformate in grandi banche. Insomma, persiste nel negare che è stata proprio la riforma del credito, conseguente alla passiva assimilazione della normativa Ue, a portare le nostre banche alle massime difficoltà. Urge invece, tanto più in epoca Covid, una riforma che ridia dignità al credito di territorio, e svincoli il credito cooperativo dalle norme delle banche significant.  É forse l’ultima occasione per risollevare il sistema bancario italiano”, conclude il senatore de Bertoldi.

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Giorgio

Segnalo una petizione che vuole sensibilizzare proprio contro l’abuso di anglicismi nel linguaggio istituzionale: https://www.change.org/p/sergio-mattarella-basta-anglicismi-nel-linguaggio-istituzionale-viva-l-italiano-litalianoviva

Seguici e resta aggiornato

17,915FansLike
4,027FollowersFollow

Leggi anche

Giornata contro violenza donne – “Oltre il silenzio: voci a confronto”

“In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne il Dipartimento tutela Vittime organizza la maratona oratoria e artistica “Oltre il silenzio: voci...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Giornata contro violenza donne – “Oltre il silenzio: voci a confronto”

“In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne il Dipartimento tutela Vittime organizza la maratona oratoria e artistica “Oltre il silenzio: voci...

Rai: FdI, da report affermazioni diffamatorie e false su Marsilio

"E’ molto preoccupante per il dibattito politico e per la nostra democrazia che una trasmissione del servizio pubblico mandi in onda un servizio come...

Covid: Foti (FdI), grillino Dessì anziché occupare alloggio edilizia pubblica lo lasci a chi ne ha bisogno

“Se il grillino Dessì anziché occupare un alloggio di edilizia residenziale pubblica lo lasciasse libero, atteso che l’indennità da senatore che percepisce gli consente...

Berlato (ECR-FDI): la paura e l’incertezza del futuro incidono pesantemente sulla natalità nel nostro paese.

La crisi sanitaria ed economica che ha colpito l’Italia dopo la pandemia da Coronavirus potrebbe avere dei risvolti ancora più preoccupanti. L’Istat ci fa...
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x