Criminalità, Rampelli (VpC): Tor Bella Monaca non sarà terra dei clan

Solidarietà al presidente Franco e a Don Antonio Coluccia

«Non vinceranno i clan, solidarietà a Don Antonio Coluccia e al presidente del Municipio VI delle Torri, Nicola Franco che ieri sera sono stati oggetto di un'ennesima intimidazione a Tor Bella Monaca. Nel corso di una delle sue azioni pastorali a contrasto della criminalità organizzata in via dell'Archeologia, mentre era insieme agli scout e all'associazione ‘Tor Più Bella' di Tiziana Ronzio in compagnia del Presidente del Municipio Nicola Franco, ignoti hanno appiccato il fuoco ai secchioni dell'immondizia nelle immediate adiacenze, facendo partire grida di “infami” all'indirizzo del parroco e delle presenti. Risponderemo a queste minacce con forza e compattezza.
Sono i 14 clan malavitosi che se ne devono andare dal con le loro attività di spaccio perché gli renderemo la vita impossibile e il quartiere dovrà tornare la casa tranquilla della gente perbene».

È quanto dichiara il vicepresidente della dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d'Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x