Crisi. Ciriani (FdI): FdI chiede di tornare al voto. Altro governo sarebbe soltanto per il potere e le poltrone

“Fratelli d’Italia ha una posizione molto chiara: chiediamo che si torni a votare. Le esperienze contro natura di alleanze come questa tra il M5S e la Lega hanno fallito, riproporne adesso un’altra tra il Pd, i Cinquestelle, Grasso, Boldrini e le Autonomie sarebbe destinata a un altro fallimento. Un governo che nascerebbe tra mille contraddizioni e con un unico collante: quello del potere; da recuperare per il Pd e da mantenere per i Cinquestelle. Da queste premesse può mai nascere un governo forte e autorevole che dia risposte all’Italia, sui temi economici e sociali, e sul lavoro? Sarà la ripetizione, in peggio, di quello che abbiamo vissuto fino a ieri. Per è incomprensibile non seguire la strada maestra del voto e chiedere agli italiani da chi vogliono essere governati. Tutto ciò soprattutto dinanzi a un Parlamento paralizzato da divisioni laceranti e nel quale Pd e M5S si sono insultati fino all’altro ieri”. Lo ha detto il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani, nel corso dello Speciale Tg3 sulla crisi di governo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,370FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati