Crisi del comparto bufalini, Cangiano (FdI): «Adesso De Luca la smetta di essere contro a prescindere»

«La nota stampa dei vertici campani del Pd sgombra il campo da ogni equivoco e ribadisce chiaramente che la scelta di De Luca di non far partecipare la Regione Campania al tavolo interministeriale previsto il 18 maggio sulla Brucellosi, è unilaterale ed è semplicemente un ennesimo tentativo di opporsi politicamente al Governo. Anche quando in gioco c'è la sopravvivenza di un intero comparto economico e la dignità di migliaia di uomini ormai stremati da anni di scelte sbagliate e scellerate. È il momento che De Luca si ricordi di essere un uomo delle Istituzioni eletto dal popolo campano, di cui è chiamato a tutelare le esigenze e a garantire adeguate condizioni di vita. Questa non è una partita a Risiko: questa è una battaglia che richiede la volontà e l'impegno di tutti, al di là dei posizionamenti politici. Il fatto che il presidente De Luca non lo capisca, mi preoccupa veramente tanto. Auspico che i consiglieri regionali e gli assessori casertani vicini a De Luca riescano a farlo ragionare e a fargli capire quanto importante sia sedere ad un tavolo di confronto che possa venire incontro alle criticità che stanno vivendo i nostri allevatori. Perché se questo non dovesse succedere, saranno tutti moralmente responsabili di una sciagurata di scelte sbagliate che avrebbero potuto e dovuto evitare. Il Governo, anche grazie al continuo interessamento di noi che rappresentiamo la Campania e Caserta in Parlamento, ha fatto una corsa contro il tempo per provare ad invertire il triste corso degli eventi così come si erano prospettati. Adesso è giunto il momento che tutti, ad ogni livello, facciano la propria parte. A cominciare proprio da De Luca».

Lo dichiara Gimmi Cangiano, deputato casertano di Fratelli d'Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x