Cultura. Marcheschi (FdI): regole certe e trasparenti su compensi lavoratori spettacolo

“Su mia proposta, nelle prossime settimane la commissione del audirà i principali soggetti della tv e web a proposito dei compensi corrisposti agli artisti delle piattaforme in streaming. L'obiettivo è verificare se la normativa in materia è adeguata a contemperare le diverse esigenze degli artisti e delle piattaforme, oltre a garantire la necessaria trasparenza nello scambio di informazioni e dati alla base dei rapporti contrattuali”. Lo dichiara il senatore Paolo Marcheschi, capogruppo di Fratelli d'Italia in commissione Cultura. Che aggiunge: “Broadcast e piattaforme che hanno aderito con piacere, sono una grande risorsa per il settore, ma è necessario che siano garantiti equi compensi ai lavoratori italiani”. Marcheschi assicura che il contenuto delle audizioni “sarà trasmesso al Ministero della Cultura, che da tempo segue con attenzione la faccenda”. Inoltre, conclude, “valuteremo se predisporre un atto di indirizzo al Governo per la risoluzione delle criticità emerse”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x