Dazi USA, De Carlo FDI: sia l’Europa a pagare le sanzioni

“E’ ufficiale, i dazi USA sulle eccellenze italiane incideranno per mezzo milione di euro ed è quanto si apprende dalla pubblicazione della black list sul Federal Register, la Gazzetta ufficiale del Governo americano. ” I dazi imposti nei confronti dei prodotti italiani rappresentano una vera punizione per il che da sempre domina il panorama mondiale delle eccellenze agroalimentari. Saranno sottoposti ad una sanzione del 25%  prodotti di derivazione lattiero casearia come il Parmigiano Reggiano, il Grana Padano, il Gorgonzola, i salumi come il salame e la mortadella ma anche i prodotti del mare come  crostacei, molluschi agrumi o i succhi e liquori, amari e il limoncello,  questa gravissima penalizzazione che gli Stati Uniti d’America infliggono al commercio italiano ha trovato due colpevoli d’eccellenza: la Merkel e Macron.  Ed è per questo che l’Europa deve assumersi totalmente le responsabilità di tale situazione facendosi carico dell’intero importo dovuto. Assurdo pensare che sia l’Italia e i suoi produttori migliori a dover pagare  le malefatte di Airbus!”.

E’ quanto ha dichiarato Luca De Carlo, deputato di Fratelli d’Italia e segretario della commissione ambiente della Camera dei Deputati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,390FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati