Ddl Zan, appello di a Draghi: Parlamento si occupi di problemi urgenti degli italiani, non di questioni divisive

“Rivolgo un appello al presidente del Consiglio Mario Draghi affinché il Parlamento discuta dei problemi reali degli italiani piuttosto che occuparsi di questioni divisive come il ddl Zan che, tra le altre cose, vorrebbe introdurre l’ideologia gender nelle scuole elementari. Più urgente e più sensato sarebbe che le Istituzioni facessero altro, come votare il testo definitivo del Recovery plan, che invece la maggioranza vorrebbe presentare all’Europa senza il vaglio delle Camere. Questa sarebbe una scelta di buonsenso fatta nell’interesse dell’Italia e non dei partiti della sinistra che sostengono l’Esecutivo”.

Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, .

2 Commenti

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alfio Brazzelli

Completamente d’accordo. Ho netta la sensazione che Draghi obbedisca ad un mandato per il quale è stato nominato e proposto da Mattarella. Non capisco come possa essere altrimenti le sue decisioni non collimano con la sua cultura e personalità di spirito liberale.
È un burattino!

Paolo Marraffa

L’accettazione dell’altro non dovrebbe avvenire per paura ma per amore

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,510FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x