Ddl Zan. Lollobrigida (FdI): mozione per condannare Stati in cui omosessualità è reato

“Ci troviamo a dibattere di tecnicismi d’aula per approvare una legge liberticida come il Ddl Zan. Il manifesto di una sinistra che ha tradito gli italiani e, oggi, cerca la sua identità a colpi di slogan, anche a costo di negare la libertà d’espressione e imporre criteri pedagogici. Le discriminazioni vanno combattute, come previsto dalla Costituzione e dalle norme vigenti, ma senza obbligare i cittadini a pensare in un certo modo. Fratelli d’Italia presenterà una mozione in Parlamento per impegnare il governo italiano a chiedere che l’UE condanni apertamente gli Stati che prevedono il reato di omosessualità, punita con il carcere o con la pena di morte”. Lo ha dichiarato intervenendo a Start su Sky Tg24 il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati