De Bertoldi (FdI): su bonus edilizi e obblighi dichiarativi aiuti di Stato governo superficiale e succube di Bruxelles

“Sono assolutamente insoddisfatto per le risposte fornite alle mie interrogazioni sui bonus edilizi e sugli obblighi dichiarativi relativi agli aiuti di Stato, e profondamente amareggiato per la superficialità del governo, incapace non solo di rispondere a tutte le richieste di sindacato ispettivo, ma pure di saper sostenere una linea che non sia dettata da Bruxelles, come sfacciatamente scritto nelle stesse risposte. Nello specifico ritengo assolutamente inaccettabile continuare a definire il superbonus ‘un’incidenza negativa sul bilancio dello Stato’, quando si continuano ad ignorare le retroazioni fiscali della misura, che peraltro lo stesso Ragioniere generale ha esplicitamente ammesso che possono essere ricomprese in sede di manovre di bilancio. In sostanza si vuole affossare un provvedimento che genera Pil per l’ottusità di non riconoscerne gli evidenti effetti economici espansivi. Forse che in Europa il ricorso alla potenzialità della moneta fiscale, che limiterebbe la nostra dipendenza, non piace molto? Pretendo dal governo risposte vere perché gli Italiani meritano di non essere presi in giro da questo continuo ‘apri e chiudi’ sulla cedibilità dei crediti, che inficia una delle pochissime misure che hanno generato crescita economica. Altrettanto incomprensibile è ritenere, ai fini degli obblighi dichiarativi connessi agli aiuti di Stato i finanziamenti bancari garantiti dallo Stato, ma costituenti per il cittadino, un debito effettivo da rimborsare alla pari dei contributi a fondo perduto elargiti dalle Istituzioni senza obbligo di restituzione. Ciò determinerà che molte imprese supereranno il plafond e saranno costrette a rimborsare quanto ricevuto. Un ulteriore elemento, che penalizzerà il sistema produttivo ed economico nazionale grazie alla miopia del governo che, anche questa volta, a propria giustificazione si limita a richiamare i diktat senza senso della Commissione europea”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,959FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati